top of page

REFLECTED NATURE


“Nicola Evangelisti. Reflected Nature” – 6 maggio 2023 – 30 settembre 2023

“Nicola Evangelisti. Reflected Nature” – 6 maggio 2023 – 30 settembre 2023


“Strutture Spaziali luminose”, sono le parole che definiscono il ciclo di opere presentato alla Paci Arte.

Evangelisti, artista bolognese di fama internazionale sviluppa la propria tecnica attraverso l'uso della luce artificiale.

Il percorso di Evangelisti, ormai ventennale, è un universo complesso in cui coesistono diverse pratiche, studi e direttive.

In Reflected Nature Evangelisti si focalizza su temi scientifici e cosmologici legati alla natura nei suoi aspetti formali e filosofici.

Si aprirà sabato 6/5 una esposizione intesa come spazio immersivo grazie alla differente percezione delle opere data dalla luce ultravioletta, presso la Galleria Paci Contemporary a Borgo Wurher: uno dei quartieri più frizzanti e moderni della città Capitale Italiana della Cultura 2023.

La mostra rimarrà aperta al pubblico sino al 30 settembre.

Opere e installazioni luminose di Evangelisti saranno fruibili nei prestigiosi spazi della Paci Arte di Brescia dal 6 maggio.

La mostra sarà intesa e concepita come uno “spazio luce” trascendentale e onirico in cui le diramazioni luminose sprigionate dalle opere creeranno una relazione tra lo sguardo e la luce ed evidenzieranno l’analogia tra le forme ramificate e frattali a differenti scale di grandezza: dalle sinapsi celebrali ai sistemi venosi, dall’iride all’andamento dei fulmini e dell’acqua fino alle forme delle galassie. Istallazioni parte di un percorso di ricerca frutto di approfondimenti filosofici e scientifici saranno presenti nuovamente a Brescia da dove l’artista ha iniziato molti anni fa il suo percorso.

Raccontando la sua rassegna, l’artista dichiara: “Reflected Nature è una mostra che ripercorre la mia costante ricerca sulla luce: dai light box, nuovo concetto di scultura contemporanea, realizzati con materiali tipici della nostra epoca - acciaio e plexiglas - sui quali scorre luminescente e scientificamente costruita la luce artificiale generante molteplici forme caotiche e dinamiche, fino agli ultimi lavori del percorso di black light art, una particolare tecnica di pittura fotosensibile con la quale dipingo sottili e ramificate forme lineari, definite Strutture Spaziali.”



PSede di Brescia

Parcheggio sotterraneo – zona rossa

T +39 0302906352 / +39 3487617028





Commentaires


RECENT POSTS

ARCHIVE POSTS

bottom of page